LINEA DI ANCORAGGIO FLESSIBILE ORIZZONTALE 
Su pali di ancoraggio in ACCIAIO INOX e ZINCATI A CALDO

La gamma REGO per le linee di ancoraggio flessibili su pali certificate come Tipo C comprende la produzione delle versioni in:

- acciaio zincato a caldo

- acciaio Inox AISI 304

Sono caratterizzate da ancoraggi di estremità ed intermedi di tipo indeformabile, realizzati in tondo pieno di diametro 50 mm lavorato con tecnologia CNC.Offrono all’utilizzatore le garanzie previste per i sistemi di ancoraggio a protezione dalle cadute dall’alto disciplinati dalle normative tecniche di prodotto.

Il sistemadispositivo:
• E’ conforme alla recente norma UNI 11578:2015 per i dispositivi di ancoraggio destinati alla installazione permanente;
• Conforme alla norma UNI EN 795:2012 e UNI EN CEN/TS 16415:2013

COMPONENTI DEL SISTEMA 

Ancoraggio di estremità realizzato con profilo pieno di sezione circolare 0 =50mm in acciaio Inox Aisi 304 / Acciaio S 235 JR zincato a caldo fissato con saldatura robotizzata alla piastra di base 160x250x10mm in acciaio Inox Aisi 304 predisposta con asole 0=14mm e fori 0=14mm per il fissaggio diretto al supporto.

Ancoraggio intermedio realizzato con profilo pieno di sezione circolare 0 =50mm in acciaio Inox Aisi 304 / Acciaio  S 235 JR Zincato a caldo fissato con saldatura robotizzata alla piastra di base 160x250x10mm in acciaio Inox Aisi 304 predisposta con asole 0=14mm e fori 0=14mm per il fissaggio diretto al supporto. 

Molla a trazione in acciaio inox AISI 302 e costituita da un corpo centrale di 51mm di diametro per una lunghezza di 260mm. Alle due estremità sono presenti ganci per ancorare il dissipatore all’ancoraggio di estremità in TIPO C ed al capo libero della fune. Il dissipatore è in grado di limitare lo sforzo in corrispondenza degli ancoraggi d’estremità < 8,5 kN.(Sistema FLIC)

Il blocchetto serracavo è stato progettato e testato per agevolare la formazione di asole capocorda di funi metalliche adibite a dispositivi anticaduta, in paricolar modo ai prodotti trattati nelle Norme UNI EN795:2012 e TS 16415:2013, UNI 11578:2015.
Una volta montato nel rispetto delle istruzioni fornite con lo stesso, questo rispetta i margini di sicurezza dei carichi di rottura delle funi utilizzate, verificando prima dell’utilizzo che non abbia subito manomissione (si consiglia di verificare il corretto serraggio delle viti a brugola).
E’ stato testato per resistere a trazioni fino al 40kN (carico di rottura della fune metallica inox aisi 3016 133 fili (7×19) diametro 8 mm), accertando nei test che concarichi superiore si è sempre avuto la rottura della fune stessa.

Fune in acciao Inox AISI 316 Diametro nominale 8mm con 7×19 (n°7 trefoli ciascuno costituito da 19 fili) per un totale di 133 fili.Fornita ad una estremità di occhiello chiuso con redance in acciaio Inox AISI 316 e manicottata in alluminio tronco conico e targhetta in alluminio con indicazione lotto di produzione e l’altra estremità con capo libero e tappo di protezione in gomma.

Installazione su superfici inclinate

ACCESSORIO MULTIBASE

Adatto per appoggio dispositivo di ancoraggio con piastra su superfici a doppia inclinazione.

I due componenti indipendenti consentono l’adattamento a molteplici pendenze (14°-22°).

Predisposto per inserimento viti, possibilità di aumentare il diametro della foratura per barre filettate.

Possibilità di installazione con piastra ruotata di 180° e/o con posizionamento rovescio (travi a V o ad Y) previo adattamento della foratura.

0
0
0
s2sdefault