Rego - Sistemi anticaduta

A chi rivolgersi per progettare la messa in sicurezza del tetto? 

💡 Scoprilo nel nostro BLOG.

  1. La sicurezza sul lavoro è importante, e quando si parla di interventi in quota diventa fondamentale dotare gli operatori di ogni dispositivo idoneo a ridurre i rischi per la sua incolumità. I sistemi anticaduta per tetti e coperture si propongono proprio questo obiettivo, assumendosi il compito di proteggere il lavoratore e prevenire le cadute accidentali. […]

    L'articolo L’importanza dei sistemi anticaduta per la sicurezza in quota proviene da Rego.

  2. Quando e perché utilizzare le scale marinare La scala alla marinara costituisce la soluzione ideale e sicura per muoversi in verticale all’esterno degli edifici. Questa tipologia di scale si distingue per la facilità d’installazione, e trova spazio anche nei piani sotterranei. Acquistare una scala a pioli, dotata di un’apposita gabbia di protezione, e di gradini […]

    L'articolo Scale marinare: un sistema anticaduta efficace nella sua semplicità proviene da Rego.

  3. Cosa sono e quali obiettivi si prefiggono le linee vita per il tetto? Il termine “Linee vita”, nel nostro Paese, ha iniziato a diffondersi solamente da qualche anno, precisamente dalla comparsa delle prime leggi (e regolamenti) locali volte a rendere obbligatoria l’installazione di dispositivi permanenti sui tetti. Spettava a questi ultimi il compito di garantire […]

    L'articolo Linee vita: elemento cardine nella sicurezza per il tetto proviene da Rego.

  4. Le responsabilità, in capo al progettista dei sistemi anticaduta, ricorrono nell’eventualità che si manifesti l’infortunio di un lavoratore per caduta dall’alto. Il tecnico sarà chiamato a dimostrare che la soluzione progettuale di messa in sicurezza della copertura è corretta ovvero che sono stati analizzati tutti i rischi connessi al pericolo della cauta dall’alto per interventi […]

    L'articolo Le responsabilità del progettista dei sistemi anticaduta proviene da Rego.

  5. Parapetti: cosa sono e cosa prevede la normativa Il termine “parapetto” indica quei dispositivi di protezione collettiva (in breve DPC) cui è assegnato il compito di proteggere le persone che lavorano ad una certa altezza da possibili cadute. I parapetti per tetti devono soddisfare le condizioni previste dal Decreto Legislativo 81/08. Questo Decreto Legislativo ritiene […]

    L'articolo I parapetti per tetti Rego: la soluzione migliore per chi lavora in quota proviene da Rego.

  6. I lavori in quota per l’esecuzione di interventi su tetti e coperture sono sempre caratterizzati da una componente di rischio per il lavoratore, che va minimizzata utilizzando le opportune soluzioni per prevenire le cadute dall’alto. Da sempre, Rego è in prima linea per lo sviluppo e la progettazione di soluzioni di sicurezza per tetto da […]

    L'articolo Come assicurare la sicurezza sul tetto con i dispositivi anticaduta proviene da Rego.

  7. È fatto comune sentir parlare sempre più spesso e richiedere tal volta del collaudo dei dispositivi di ancoraggio ovvero della verifica della tenuta del fissaggio del dispositivo di ancoraggio al supporto strutturale eseguita a posteriori dell’installazione. Si deve ritenere questa prassi di richiesta del collaudo una forzatura della “vecchia” norma tecnica di riferimento che richiamava […]

    L'articolo Il collaudo dei dispositivi di ancoraggio: vero o falso? Falso! proviene da Rego.

  8. Il “mondo” delle costruzioni civili ed industriali è stato investito in questi ultimi anni da un forte impulso innovativo relativo alla predisposizione di protezioni, individuali o collettive, a favore di interventi di manutenzione ordinarie di coperture esposte al pericolo di caduta dall’alto. La normativa vigente in materia si è evoluta a macchia d’olio infatti non esiste […]

    L'articolo Dispositivi anticaduta: gli ultimi aggiornamenti normativi proviene da Rego.

  9. L’importanza di avere professionisti che svolgano la manutenzione delle linee vita La persona o più in generale la ditta chiamata ad intervenire su di una copertura per eseguire lavori di manutenzione ordinaria delle linee vita, qualunque sia la natura dell’intervento, deve attenersi agli obblighi derivanti dal Testo Unico sulla Sicurezza di cui al D. Lgs. […]

    L'articolo La manutenzione delle linee vita proviene da Rego.

  10. Nei precedenti articoli abbiamo analizzato le figure del Committente e del Manutentore. Con oggi inizieremo l’analisi degli obblighi e responsabilità delle figure professionali coinvolte in un intervento d i messa in sicurezza di una copertura. La figura professionale maggiormente coinvolta è il progettista dei sistemi anticaduta incaricato della messa in sicurezza della copertura a cui […]

    L'articolo Il progettista dei sistemi anticaduta proviene da Rego.

  11. La marcatura CE dei dispositivi anticaduta contro il pericolo delle cadute dall’alto è una questione che ancora non trova una giusta interpretazione e non si può considerare conclusa perché è perennemente richiamata da certi attori di mercato come un obbligo incessante che solo pochi “eletti” fabbricanti sarebbero in grado di avere e garantire. La sostanza […]

    L'articolo Marcatura CE dispositivi anticaduta proviene da Rego.

  12. Progettare la messa in sicurezza di un tetto, quando è dovuta? La messa in sicurezza di un tetto nei confronti del pericolo di caduta dall’alto per chi vi si trova ad operare a vario titolo è un aspetto che fino a poco tempo fa non veniva minimamente preso in seria considerazione da chi si ritrova […]

    L'articolo Progettare la messa in sicurezza di un tetto proviene da Rego.

  13. Cosa è una linea vita o Dispositivo flessibile orizzontale. Col termine linea vita, nel linguaggio comune, si è venuto nel tempo a coniare un riferimento terminologico riferito all’installazione di dispositivi di ancoraggio flessibili di tipo C ai sensi delle norme tecniche ( UNI EN 795:2012, UNI CEN/TS 16415:2013 e UNI 11578.2015 ) che ne regolamentano […]

    L'articolo Che cos’è una linea vita di tipo C? proviene da Rego.

  14. Protezione contro le cadute dall’alto con i sistemi anticaduta. I sistemi anticaduta per tetti di qualsiasi natura, siano essi, tetti piani, tetti inclinati, tetti in legno o qualsiasi altro materiale, sono correttamente inquadrati e definiti dalla norma UNI EN 363:2008. Alla domanda “cosa sono i sistemi anticaduta” si deve rispondere che trattasi di una protezione […]

    L'articolo Sistemi anticaduta per tetti – Cosa sono? proviene da Rego.

  15. La dichiarazione di conformità è il documento col quale il Produttore di dispositivi anticaduta attesta la propria produzione di dispositivi di ancoraggio contro le cadute dall’alto in rispondenza alle norme tecniche di settore ivi dichiarate ovvero la UNI EN 795:2012, la Uni EN CEN/TS 16415:2013 e la UNI 11578:2015 . Trattasi delle norme tecniche di […]

    L'articolo La dichiarazione di conformità dei dispositivi anticaduta proviene da Rego.

  16. I dispositivi anticaduta per le coperture sono comparsi alla rivalsa del mercato edile per contrastare il fenomeno crescente di morti sul lavoro in occasioni non strettamente disciplinate. Ancora oggi, a distanza oramai di circa un decennio dall’ingresso nel mercato dei primi dispositivi anticaduta, stante l’applicazione a macchia di leopardo della normativa di settore, si registrano […]

    L'articolo Installazione dispositivi anticaduta, obbligo normativo o anche morale? proviene da Rego.

  17. Dopo aver affrontato approfonditamente il tema del Committente, del Progettista e del Manutentore ovvero della generica figura professionale chiamata ad intervenire su di una copertura a vario titolo (antennista, idraulico, muratore, ecc…) continuiamo la disamina delle figura professionali e non coinvolte nel processo relazione di messa in sicurezza di un tetto; parliamo del Produttore ovvero […]

    L'articolo Produttore dispositivi anticaduta proviene da Rego.

  18. Qualsiasi sia il tipo d’intervento che dovrà essere realizzato su di una copertura, questa è considerata essere un luogo di lavoro e pertanto soggetta alle disposizioni TUS di cui al D. Lgs. 81/08. Ciò è vero anche per i piccoli interventi di manutenzione ordinaria, quelli per cui non è necessario richiedere alcun permesso autorizzativo. Il proprietario di un immobile, l’amministratore di […]

    L'articolo Le responsabilità del committente e i sistemi anticaduta proviene da Rego.

  19. Rego festeggia i 10 anni di vita fatti di sicurezza ed innovazione.  

    L'articolo Rego compie 10 anni proviene da Rego.

  20. Il concetto di deformabilità dei dispositivi di ancoraggio è un tema molto spesso dibattuto fra gli addetti ai lavori in quanto si vorrebbe far passare il concetto che in funzione della deformabilità o indeformabilità di un dispositivo di ancoraggio ne consegua la scelta e l’utilizzo. Nella sostanza è un falso problema in quanto le norme […]

    L'articolo Deformabilità dei dispositivi di ancoraggio per le coperture proviene da Rego.